Credits e ringraziamenti

Eccoci qua, alla prima news del sito. Come tradizione vuole è lecito e doveroso fare dei ringraziamenti perché molto probabilmente senza le persone che sto per citare niente di tutto ciò sarebbe stato possibile. La fotografia è sempre stata una mia passione, un mio gioco, un mio divertimento da sempre, non c’è stato momento della mia vita che non abbia un ricordo stampato su album. Ma quest’anno tutto è cambiato, la passione è divenuta una cosa seria e l’impegno è stato a 360°, coadiuvato da un briciolo di incoscienza ed i giusti appoggi e consigli. Ora il mio divertimento sta diventando un lavoro ed il mio progetto iniziale è, nella mia testa, un progetto da condividere con tutti coloro che hanno creduto in me e che mi hanno spinto verso questa strada, difficile ma assolutamente affascinante. I miei genitori e nonni che in tutto e per tutto mi hanno appoggiato ed aiutato nella realizzione di questo sogno, nei miei lavori c’è molto di loro, a Flavio disegnatore dell’intero sito e vero e proprio collaboratore di fiducia, ad Alessio grande amico di sempre che con il suo lavoro e voglia di credere nelle proprie possibilità mi ha spinto verso questa carriera con la filosofia che niente è impossibile, a Mara fonte di ispirazione quotidiana come amica, collega e persona, ad Irene la mia cugina o sorella mancata per la stima che proviamo per entrambi, a Martina, mia protagonista del mio primo reportage nonché vera e propria confidente di storie di vita e situazioni, tanto diversi ma tanto uguali allo stesso momento, all’intera scuola di Fotografia CSF ADAMS di Roma, Stefano, Luisa e Gabriele come insegnanti di fotografia ma anche insegnanti di vita sotto molti aspetti ed i miei inseparabili colleghi Simone, Silvia ed Isabella, ad Andrea per le sue innumerevoli sorprese e grande cuore nei miei confronti, a Marika e Chiara due persone importanti per la mia crescita personale, a Massimiliano in primis per il suo grande cuore e voglia di seguire progetti ambiziosi e poi per la sua estrema professionalità, a Valentina grande Nikonista e spronatrice della mia passione fotografica ed a Giulia, primissima persona che mi ha convinto a venire a Roma a seguire il mio progetto. Ai miei amici ed a tutti coloro che si son fatti fotografare da me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *