Alessio Vissani

The Emotional Reportage

Alessio Vissani nasce a Foligno nel 1981.

Si è laureato in Scienze della Comunicazione nel 2007, dopodiché ha deciso di prendere un master a Roma presso il Centro Sperimentale di Fotografia Ansel Adams dove si è diplomato nel 2008.

Fotografo professionista e giornalista.

La sua predisposizione è per il reportage: viaggiare, zaino in spalla e macchina fotografica. Raccontare storie, aneddoti e avere il contatto con le persone, con le tradizioni popolari tutto attraverso la fotografia, è sempre alla ricerca di storie uniche e personaggi che possano raccontare passato e presente.

Ama il bianco e nero e i reportage sociali, ha partecipato a decine di mostre fotografiche su progetti personali sia in Umbria che fuori regione (Lucca, Venezia, Roma, Senigallia, Perugia, Pistoia).

Vive e lavora in Umbria svolgendo seguendo reportage e storie sia in loco e fuori regione, servizi matrimoniali e aziendali.

Alessio Vissani Fotografo

PUBBLICAZIONI

LE TRE E TRENTADUE

sulla missione in Abruzzo dei soccorsi per il terremoto del 2009 (in collaborazione con la Regione Umbria)

IL CENTRO DEL MONDO

viaggio nella città di Foligno in un reportage in bianco e nero (patrocinato dal Comune di Foligno)

MIDDLE ART BOOK

insieme all’artista Ivan Cavini: un viaggio fotografico nel mondo dell’artista tolkieniano più conosciuto in Italia con il reportage della costruzione del Greisinger Museum (primo museo europeo a tema Tolkien)

Collaborazioni

A marzo 2016 Alessio Vissani viene selezionato con il progetto IRIS (reportage sulla quotidianetà di un non vedente) al Perugia Social Photo Fest, festival Europeo di fotografia sociale e fotografia terapeutica.

Fotoreporter di AVVENIRE, collabora con testate e agenzie locali (come RGUnotizie.it e Corriere dell’Umbria) oltre ad agenzie sportive da free-lance, ha pubblicato su riviste nazionali come Unità, Messaggero, Avvenire, Giornale dell’Umbria, La Repubblica, Corriere dell’Umbria, TuttoSport e Famiglia Cristiana, è iscritto all’associazione fotografica Contrasti di Bastia Umbria.

Collaboratore dell’associazione culturale CHIAROSCURO di Foligno dal 2010, periodico cartaceo per il quale è giornalista/fotografo.